ANDO for VENINI

Punta della dogana

Email to someoneShare on FacebookTweet about this on Twitter

Venezia, a Punta della Dogana
31.05.2011
TADAO ANDO e VENINI.

”Sin dalla sua fondazione, Venini ha assiduamente portato avanti una sfida nella ricerca del fondere la tradizione con l’innovazione, un tema senza tempo. L’oggetto creato per celebrare
il novantesimo anniversario di Venini simboleggia lo stimato spirito creativo dell’azienda come un incontro tra la millenaria tradizione del vetro d’arte Veneziano e la forma pura e geometrica.
L’oggetto è composto da tre elementi della stessa forma. Questi elementi sono delle colonne triangolari con superficie curva, generata dall’inversione dei triangoli isosceli tra la parte superiore
e inferiore dell’oggetto.Questa semplice operazione geometrica, unitamente alla purezza che contraddistingue il vetro Venini, crea un opera in vetro dal carattere completamente nuovo.
Unendo tre elementi in varie combinazioni, gli oggetti di vetro acquistano un’espressione diversa con la luce. La tradizione del vetro d’arte veneziano, che è stata mantenuta per più di mille anni, continuerà certamente a vivere grazie a ulteriori incontri con design innovativi ed illuminanti.”