Opalino

1932

Vetri soffiati e lavorati a mano, opere uniche ed irripetibili, dalle linee pure ed essenziali.
Bamboo, Rosso, Verde Mela, Orizzonte, Acquamare, Talpa, Lattimo, Nero

Colore: Bamboo, Rosso, Verde Mela, Orizzonte, Acquamare, Talpa, Lattimo, Nero

1: 706.38 Ø 14 H 30 cm

2: 706.22 Ø 17 H 36 cm

3: 706.24 Ø 20 H 42 cm

Tecnica di lavorazione: Opalini

Tecnica

Opalini

Il lattimo è un vetro bianco opaco, inventato a Murano intorno alla metà del XV secolo allo scopo di imitare le prime porcellane di gran moda in Europa. Si ottiene sovrapponendo “incamiciando” il
vetro lattimo con un vetro o più vetri sottili trasparenti e colorati, ottenendo splendidi oggetti dai colori intensi e accesi. Per impreziosire vetri dai colori tenui sono incluse su tutta la superficie foglie d’oro e d’argento ottenendo splendidi oggetti “Aurati”.